Da che ho memoria, ho sempre sentito un richiamo per l’Africa, da ragazzina avevo il desiderio di far parte di una missione umanitaria per aiutare chi, meno fortunato di noi, vive in una realtà completamente diversa. Quel momento poi è arrivato.

Avevo programmato tutto da mesi, ma solo pochi giorni prima della partenza ho sentito l’emozione crescere. Sono partita da sola…ma non ho sentito alcun senso di smarrimento, anzi, arrivata a Nairobi mi sono sentita accolta come a casa.

La mia avventura inizia quì!